Pickup per chitarra a carica manuale in Francia – +33757487778

Pickup per chitarra elettrica

Filtri

Visualizzazione di 1–24 di 47 risultati

Visualizza 12 / 24 / Tutti

Aggiungi widget all'area widget Filtri WooCommerce in Aspetto > Widget

1-24 di 47 prodotti

Pickup per chitarra elettrica

I pickup per chitarra elettrica generano un campo elettromagnetico che viene modificato dalle vibrazioni delle corde parzialmente in acciaio della chitarra. Il campo magnetico viene quindi trasformato in una corrente elettrica inviata ad un amplificatore.

Per creare questo campo magnetico, i microfoni sono composti da uno o più magneti e da uno o più avvolgimenti di filo di rame. Esistono molte configurazioni e molti tipi di microfoni.

I diversi microfoni per chitarra elettrica

In ordine cronologico i principali microfoni sono:

  • Pickup Charlie Christian, dal nome di un pioniere del chitarrista jazz elettrico
  • Pickup Gibson P90, costituiti da una bobina e due barre magnetiche
  • Pickup single coil tipo Stratocaster creati da Léo Fender. Sono costituiti da 6 magneti cilindrici attorno ai quali è avvolto un filo di rame.
  • Pickup double coil, detti Humbucker perché la loro costruzione permette di eliminare il rumore di fondo, “hum” in inglese.

Esistono moltissime variazioni apportate da questi microfoni. I pickup single coil della Jaguar, ad esempio, sono molto simili nella costruzione a quelli della Stratocaster ma in particolare con una base metallica che circonda la base del microfono. I pickup del Jazzmaster sono modellati su altri single coil Fender ma in un formato che ricorda il P90 di Gibson pur essendo più largo e piatto di quest'ultimo. Ultimo esempio, il Gretsch Filtertron è un humbucker ma con caratteristiche specifiche e un aspetto diverso dagli Humbucker Gibson

La maggior parte dei pickup per chitarra elettrica generano il campo magnetico passivamente, cioè senza alimentazione esterna. Dalla fine degli anni '70 esistono anche microfoni attivi, il più delle volte alimentati da una batteria da 9 V. Questi microfoni sono spesso utilizzati da chitarristi e bassisti metal. Consentono un livello di uscita più elevato e variazioni di voce tramite un sistema elettronico incorporato direttamente nei microfoni.

La composizione dei pickup per chitarra elettrica

I microfoni passivi, che troverete in questo sito, sono composti per la maggior parte da magneti chiamati “AlNiCo” che designa la lega di Alluminio, Nichel e Cobalto di cui sono costituiti.
Esistono diverse gradazioni di Alnico da 1 a 9. Per la produzione di microfoni troverete magneti Alnico 2, 3, 4, 5, 6, 8 e 9. Tutti danno un livello di uscita diverso e un carattere sonoro specifico per i microfoni che equipaggiano. I microfoni dotati di magneti Alnico 2, 3 e 4 hanno una colorazione vintage molto pronunciata ed un livello di uscita moderato. L'Alnico 3, che ha il livello di uscita più basso e una gamma media più pronunciata, è molto adatto per equipaggiare una chitarra Jazz. Viene utilizzato anche per modelli di fascia alta, in particolare Les Paul e Gibson ES-335.